Populus alba

Populus alba
Populus alba
Populus alba

Plant type

Large trees

Common name
Pioppo bianco, Gattice


Family
Salicaceae


Tag

    Habitus

  • Large trees

    Sun Exposition

  • Sun

    Certifications

  • D.Lgs 386/2003

    Leaf Persistance

  • Deciduous

    Crown Shape

  • Rounded

    Flower Colour

  • Non significant

    Flowering Period

  • 02-February
  • 03-March

    Climatic Zone

  • 6

    Continent of Origin

  • Africa
  • Asia
  • Europa

Add products to quote

















Go to the quote

Origine: Europa centrale e meridionale, Asia centrale, Africa settentrionale.

Caratteristiche botaniche: Il Populus alba è un grande albero a foglia caduca, con tronco corto e chioma da arrotondata ad espansa. A crescita veloce, raggiunge i 30-40 metri di altezza. Corteccia bianca e liscia, corrugata a maturità. Foglie ovate, lobate, con 5 lobi profondi, margine ondulato, grandi fino a 10 cm.. Le foglie sono verde scuro sulla pagina superiore, bianche e lanuginose sotto, gialle in autunno. Pianta dioica con fiori maschili e femminili su alberi separati. Le infiorescenze sono riunite in amenti, quelle femminili producono molti semi con peluria bianca.

Caratteristiche agronomico-ambientali: Il pioppo bianco predilige terreni freschi, profondi e permeabili ma non ha particolari esigenze. Indicato anche per terreni asciutti. Collocare in pieno sole. Pianta pioniera, va a colonizzare le grave dei torrenti. Buona resistenza al ristagno idrico, alla salinità, all’inquinamento.

Utilizzo: Il Populus alba è usato come pianta singola, a gruppi, per viali. Ideale come frangivento anche in zone costiere. In aree verdi urbane per viali e parcheggi. Per rivestimento scarpate e argini di fiumi. Idonea alla forestazione di aree incolte, dimesse, collinari e umide. Coltivato per produzione di legno. Per scopi ornamentali sono da preferire gli esemplari maschili che non producono polline che può causare allergie.