Viburnum lantana

Viburnum lantana
Viburnum lantana
Viburnum lantana

Tipologia

Arbusti

Nome comune
Viburno lantana


Famiglia
Caprifoliaceae


Tag

    Habitus

  • Arbusti

    Esposizione

  • Mezz'ombra
  • Sole

    Fogliame

  • Caduco

    Portamento

  • Arrotondato

    Colore del fiore

  • Bianco

    Periodo di fioritura

  • 05-Maggio

    Zona climatica

  • 9

    Continente di origine

  • Europa

Aggiungi i prodotti al preventivo









Vai al preventivo

Caratteristiche botaniche

Il Viburnum lantana è un grande arbusto a foglia caduca, vigoroso, eretto, con giovani getti ricoperti di denso tomento. Foglie ovate, dentate, verde scuro sulla pagina superiore, più chiare e tomentose sotto. In autunno si colorano di rosso. Fioritura a maggio di fiori color biancocrema in infiorescenze a ombrella, larghe fino a 10 cm. Frutti: drupe ovali dapprima rosse poi nere.

 

Caratteristiche agronomico-ambientali

Comune nelle Alpi e Appennino settentrionale, in boschi termofili soprattutto a Roverella. Predilige terreni asciutti e calcarei. Alta resistenza alla siccità e all’inquinamento.

 

Utilizzo

Il Viburnum lantana è adatto per giardini spontanei e zone a boschetto. Per siepi campestri. Rivestimento scarpate e argini di fiumi. Per rinverdimento di aree incolte e ruderali, versanti collinari. Fa parte delle specie autoctone o naturalizzate previste nel PSR 2014-2020 della Regione Veneto per la costituzione di siepi campestri, fasce tampone o boschetti.

 

Origine

Europa centrale e meridionale, Asia Minore, Africa settentrionale.