Ulmus laevis

Ulmus laevis

Tipologia

Albero 1° grandezza

Nome comune
Olmo bianco, Olmo ciliato,


Famiglia
Ulmaceae


Tag

    Habitus

  • Albero 1° grandezza

    Esposizione

  • Mezz'ombra
  • Sole

    Fogliame

  • Caduco

    Colore del fiore

  • Non significativo

    Periodo di fioritura

  • 03-Marzo
  • 04-Aprile

    Continente di origine

  • Asia
  • Europa

Aggiungi i prodotti al preventivo







Vai al preventivo

Origine: Europa centrale, Asia occidentale.

Caratteristiche botaniche: Albero a foglia caduca, alto fino a 20 metri, con chioma ampia. Rametti pelosi. Foglie ovaliformi con base asimmetrica che non copre il breve picciolo, margine doppiamente seghettato. Foglia provvista di 12-19 nervi secondari per lato, glabra e lucida sulla pagina superiore, più pallida e vellutata sotto. Fiori piccoli su lunghi peduncoli, in ombrelle, a marzo. Seguono samare ovali peduncolate e con margine cigliato.

Caratteristiche agronomico-ambientali: Spontaneo in Italia centro-settentrionale su boschi umidi, fino a 600 metri di quota, ma piuttosto raro, più frequentemente coltivato.

Utilizzo: Coltivato come pianta da ombra in parchi e giardini. Idoneo alla forestazione di zone umide in pianura.