Trachycarpus fortunei

Trachycarpus fortunei
Trachycarpus fortunei
Trachycarpus fortunei

Tipologia

AlberiPalme

Nome comune
Palma rustica, Palma del Giappone


Famiglia
Arecaceae


Tag

    Habitus

  • Alberi
  • Palme

    Esposizione

  • Sole

    Fogliame

  • Sempreverde

    Colore del fiore

  • Non significativo

    Periodo di fioritura

  • 06-Giugno
  • 07-Luglio

    Continente di origine

  • Asia

Aggiungi i prodotti al preventivo















Vai al preventivo

Caratteristiche botaniche

La Trachycarpus fortunei è una palma sempreverde con tronco colonnare, unico, non ramificato. Il tronco è ricoperto da un fitto intreccio di fibre brune. Foglie a ventaglio, composte da numerosi segmenti incisi fino a metà o oltre, verde scuro e lucide sulla pagina superiore, di un verde più chiaro sotto. Picciolo lungo e robusto, spinoso. Le nuove foglie si sviluppano all’apice del tronco mentre quelle più basse cadono lasciando sul fusto parte del picciolo. Pianta dioica con fiori maschili e femminili portati su piante differenti. Infiorescenza a pannocchia pendula di fiori gialli, seguono grappoli di frutti ovoidali di colore blu-nerastro.

 

Caratteristiche agronomico-ambientali

Predilige terreno fertile e ben drenato, ma si adatta. Al riparo da venti forti e freddi. E’ l’unica palma che sopravvive alla neve e al gelo. Semirustica, è infatti molto diffusa su tutta la pianura padana.

 

Utilizzo

La Trachycarpus fortunei viene utilizzata in parchi e giardini anche piccoli come pianta singola o a gruppi. Adatta a vasi e fioriere. Nel verde urbano si usa in aiuole, per viali, nelle piazze, sia piantato in terra che coltivato in grossi vasi.

 

Origine

Estremo oriente.