Taxodium distichum

Taxodium distichum
Taxodium distichum
Taxodium distichum

Tipologia

Albero 1° grandezzaArbusti

Nome comune
Cipresso delle paludi, Cipresso calvo, Tassodio


Famiglia
Taxodiaceae


Tag

    Habitus

  • Albero 1° grandezza
  • Arbusti

    Esposizione

  • Mezz'ombra
  • Sole

    Fogliame

  • Sempreverde

    Portamento

  • Fastigiato

    Colore del fiore

  • Non significativo

    Zona climatica

  • 7

    Continente di origine

  • Nord America

Aggiungi i prodotti al preventivo









Vai al preventivo

Caratteristiche botaniche

Il Taxodium distichum è un grande conifera a foglia caduca, dalla forma perfettamente conica da giovane, in seguito colonnare. Caratterizzata dalla presenza di particolari radici respiratorie (pneumatofori) che escono dal terreno quando la pianta è collocata su terreni paludosi o acquitrinosi. Foglie alterne, strettamente lanceolate, morbide, verde tenero, di una splendida colorazione autunnale dal giallo all’arancio al marrone-ruggine. Pianta monoica con infiorescenze maschili e femminili separate ma sulla stessa pianta. I coni femminili sferici e verdi, a maturità divengono marroni.

 

Caratteristiche agronomico-ambientali

Si adatta a qualsiasi terreno umido o bagnato, preferibilmente acido.

 

Utilizzo

Il Taxodium distichum è una pianta ornamentale utilizzata preferibilmente come esemplare isolato in parchi e grandi giardini. Ideale su suoli umidi, lungo corsi d’acqua o vicino alle sponde di laghetti. Spesso presente nel Giardino all’Inglese (o Giardino Romantico) piantato in prossimità delle sponde dei laghetti.

 

Origine

Stati Uniti sudorientali.