Tamarix gallica

Tamarix gallica
Tamarix gallica
Tamarix gallica

Tipologia

ArbustiPiccolo albero

Nome comune
Tamerice comune


Famiglia
Tamaricaceae


Tag

    Habitus

  • Arbusti
  • Piccolo albero

    Esposizione

  • Sole

    Fogliame

  • Caduco

    Colore del fiore

  • Rosa

    Periodo di fioritura

  • 04-Aprile
  • 05-Maggio
  • 06-Giugno

    Continente di origine

  • Asia
  • Europa

Aggiungi i prodotti al preventivo







Vai al preventivo

Caratteristiche botaniche

Il Tamarix gallica è un grande arbusto o piccolo alberello a foglia caduca, raggiunge i 5 metri di altezza, corteccia scura bruna o rossiccia. Infiorescenze in racemi cilindrici, riuniti in pannocchie, di color rosa, da aprile a giugno. Foglie squamose molto piccole, verde glauco.

 

Caratteristiche agronomico-ambientali

Spontanea lungo le coste mediterranee, cresce su sabbie umide e greti di torrenti. Predilige terreni leggeri e sabbiosi. Tollera i venti dei litorali. Va posizionata in pieno sole.

 

Utilizzo

Il Tamarix gallica è da impiegare in parchi e giardini al mare come pianta singola, a gruppi, in siepi miste. Ottima per consolidare terreni sciolti e sabbiosi. Ideale come frangivento e siepe libera in zone costiere esposte. Fa parte delle specie autoctone o naturalizzate previste nel PSR 2014-2020 della Regione Veneto per la costituzione di siepi campestri, fasce tampone o boschetti.

 

Origine

Mediterraneo orientale.