Quercus palustris

Quercus palustris
Quercus palustris
Quercus palustris

Tipologia

Alberi

Nome comune
Quercia di palude


Famiglia
Fagaceae


Tag

    Habitus

  • Alberi

    Esposizione

  • Mezz'ombra
  • Sole

    Fogliame

  • Caduco

    Colore del fiore

  • Non significativo

    Periodo di fioritura

  • 04-Aprile
  • 05-Maggio

    Continente di origine

  • Nord America

Aggiungi i prodotti al preventivo





Vai al preventivo

Caratteristiche botaniche

La Quercus palustris è un albero di medie dimensioni, a crescita veloce, con chioma conica, rami inferiori ricadenti. Corteccia grigia, liscia. Foglie ellittiche, lunghe 7-15 cm., profondamente lobate, con lobi acuminati e incisi, con ciuffi di peli all’ascella delle nervature sulla pagina inferiore, gialle da giovani poi verde brillante, rosse in autunno.

 

Caratteristiche agronomico-ambientali

Predilige terreni umidi ma ben drenati, riesce bene anche su terreni moderatamente secchi, non su terreni compatti. Alta resistenza al ristagno idrico e all’inquinamento atmosferico.

 

Utilizzo

La Quercus palustris viene utilizzato come impiego come esemplare isolato o a gruppi in parchi e grandi giardini. Nel verde urbano anche per viali. Può essere impiegato in zone umide e fluviali.

 

Origine

Stati Uniti.