Paliurus spina-christi

Paliurus spina-christi
Paliurus spina-christi
Paliurus spina-christi

Tipologia

Arbusti

Nome comune
Marruca


Famiglia
Rhamnaceae


Tag

    Habitus

  • Arbusti

    Esposizione

  • Sole

    Fogliame

  • Caduco

    Colore del fiore

  • Giallo

    Periodo di fioritura

  • 05-Maggio
  • 06-Giugno

    Zona climatica

  • 8

    Continente di origine

  • Europa

Aggiungi i prodotti al preventivo



Vai al preventivo

Caratteristiche botaniche

Il Paliurus spina-christi è un arbusto deciduo di medie dimensioni, cespuglioso, molto ramificato, con rami arcuati, sottili, provvisti di spine, con estremi a zig-zag. La Marruca ha foglie alterne, ovaliformi appuntite, con margine intero o appena dentellato e 3 nervature primarie parallele. Sono coriacee, di color verde brillante che poi sfuma al giallo in autunno. In estate produce fiori gialli, stellati, raccolti in corimbi lungo i rami . I frutti della Marruca sono secchi e legnosi, provvisti di un’ala arrotondata verde, virante al marrone.

 

Caratteristiche agronomico-ambientali

Il Paliurus spina-christi è un arbusto mediterraneo per cui si adatta a qualsiasi terreno ben drenato anche in esposizione di pieno sole.

 

Utilizzo

La Marruca è utilizzata nelle renaturalizzazioni e per ricostituire la macchia mediterranea. Da questa pianta si ricavano anche degli estratti a scopo curativo. E’ anche una pianta mellifera. Il Paliurus è l’ideale anche per formare siepi difensive antintrusione, in posizioni riparate in caso di clima più rigido.

 

Origine

Europa meridionale, Cina settentrionale.