Hibiscus syriacus

Hibiscus syriacus
Hibiscus syriacus

Tipologia

ArbustiPiccolo albero

Nome comune
Altea, Ibisco rustico, Ibisco cinese, Dialtea, Rosa angelica, Ibisco della Siria


Famiglia
Malvaceae


Tag

    Habitus

  • Arbusti
  • Piccolo albero

    Esposizione

  • Sole

    Fogliame

  • Caduco

    Colore del fiore

  • Rosa

    Periodo di fioritura

  • 06-Giugno
  • 07-Luglio
  • 08-Agosto
  • 09-Settembre

    Zona climatica

  • 6

    Continente di origine

  • Asia

Aggiungi i prodotti al preventivo







Vai al preventivo

Caratteristiche botaniche

Il Hibiscus syriacus è un arbusto eretto molto ramificato, deciduo, con foglie da ovato a romboidali o trilobate o più o meno dentate, verde scuro. Bellissima e vistosa fioritura da Giugno a Ottobre di grandi fiori a campanula rosa scuro con centro rosso cupo, singoli o a coppie, all’ascella delle foglie.

 

Caratteristiche agronomico-ambientali

Molto diffuso in Europa, rustico, predilige terreno fertile, moderatamente umido, ma ben si adatta. Alta resistenza alla siccità e all’inquinamento.

 

Utilizzo

Il Hibiscus syriacus è ornamentale per la fioritura estiva. Molto utilizzato in giardino come pianta singola, a gruppi, in siepe mista. Ottimo per siepe formale fiorita, un tempo tipica nella casa di campagna. Adatto per aree verdi urbane. Allevato ad alberello risulta adatto per viali alberati con spazi ridotti, usato soprattutto in zone di villeggiatura estiva.

 

Origine

Dalla Cina all’India.