Cornus sanguinea

Cornus sanguinea
Cornus sanguinea
Cornus sanguinea

Tipologia

Arbusti

Nome comune
Sanguinella


Famiglia
Cornaceae


Tag

    Habitus

  • Arbusti

    Esposizione

  • Mezz'ombra
  • Sole

    Fogliame

  • Caduco

    Colore del fiore

  • Bianco

    Periodo di fioritura

  • 05-Maggio
  • 06-Giugno

    Zona climatica

  • 9

    Continente di origine

  • Europa

Aggiungi i prodotti al preventivo







Vai al preventivo

Caratteristiche botaniche

Il Cornus sanguinea è un arbusto a foglia caduca, con portamento eretto e rami che in autunno-inverno assumono una colorazione rossastra. Foglie opposte, ovate, che diventano rosse in autunno. Fioritura estiva di piccoli fiori bianchi portati su larghe ombrelle piatte; seguono i frutti che sono drupe nerastre a maturità.

 

Caratteristiche agronomico-ambientali

La Sanguinella è una pianta spontanea presente nei boschi di latifoglie e siepi; si adatta a tutti i terreni.

 

Utilizzo

Il Cornus sanguinea viene impiegato per rinverdimento e riforestazione. Utilizzato per siepi, macchie, siepi miste. Fa parte delle specie autoctone o naturalizzate previste nel PSR 2014-2020 della Regione Veneto per la costituzione di siepi campestri, fasce tampone o boschetti.

 

Origine

Europa.