Cedrus deodara

Cedrus deodara

Tipologia

Albero 3° grandezza

Nome comune
Cedro deodara, Cedro dell'Himalaya


Famiglia
Pinaceae


Tag

    Habitus

  • Albero 3° grandezza

    Esposizione

  • Mezz'ombra
  • Sole

    Certificazioni

  • D.Lgs 386/2003

    Fogliame

  • Sempreverde

    Portamento

  • Conico

    Colore del fiore

  • Non significativo

    Periodo di fioritura

  • 09-Settembre
  • 10-Ottobre

    Zona climatica

  • 6

    Continente di origine

  • Asia

Aggiungi i prodotti al preventivo



Vai al preventivo

Caratteristiche botaniche

Il Cedrus deodara è una conifera sempreverde dal portamento elegante che raggiunge altezze notevoli, sino a 50 m.; forma conica con rami espansi e getti con punta pendula. Foglie aghiformi lunghe 4-5 cm. riunite in ciuffetti di 20-30 aghi, da verde brillante a glauche. Coni femminili eretti, con apice arrotondato, rimangono verdi per 2 anni poi a maturità diventano bruni.

Caratteristiche agronomico-ambientali

Vive in qualsiasi terreno ben drenato, predilige terreni moderatamente acidi. Teme i geli prolungati.

 

Utilizzo

Il Cedrus deodara è una pianta da impiegare singola o a gruppi in parchi e grandi giardini. Molto usata nel giardino storico all’inglese.

 

Origine

Himalaya.