Baobab

Baobab
Baobab
Baobab

Tipologia

Albero 2° grandezza

Nome comune
Acero oppio, Acero campestre, Loppio, Chioppo, Testuccio, Testucchio


Famiglia
Aceraceae


Tag

    Habitus

  • Albero 2° grandezza

    Esposizione

  • Mezz'ombra
  • Sole

    Certificazioni

  • D.Lgs 386/2003

    Fogliame

  • Caduco

    Portamento

  • Ovoidale

    Colore del fiore

  • Non significativo

    Periodo di fioritura

  • 06-Giugno
  • 07-Luglio
  • 08-Agosto

    Zona climatica

  • 5

    Continente di origine

  • Africa
  • Asia
  • Europa

Aggiungi i prodotti al preventivo















Vai al preventivo

Caratteristiche botaniche

L’Acer campestre è una pianta di medie dimensioni, alta circa 10 m, sia ad alto fusto sia in forma arbustiva. Foglie medio-piccole, lobate (3-5 lobi) che in autunno assumono una colorazione giallo dorata. Infiorescenza a corimbo insignificante, color gialloverde in Aprile-Maggio. I frutti sono delle samare doppie (disamare) le cui ali divergenti formano un angolo di 180°. La corteccia è scura e fessurata, spesso i rami presentano larghe ali sugherose.

 

Caratteristiche agronomico-ambientali

Pianta a crescita lenta, molto diffusa in Italia nei boschi di pianura e collina sino a 800 m. Non esige terreni particolari, è comunque indicatrice di basicità (terreni calcarei). Buona resistenza alla siccità e all’inquinamento atmosferico.

 

Utilizzo

L’Acer campestre è tipico del paesaggio rurale nella formazione di siepi libere e siepi formali; sopporta bene la potatura. Un tempo utilizzata per formare le siepi “a gelosia” incrociando le piante a formare un grigliato. Nel verde pubblico utilizzata singola o a gruppi nei parchi, come alberatura nei viali, ad alberello per i parcheggi; nei giardini si può utilizzare come pianta singola, a gruppi, molto adatta per siepi formali o per siepi miste campestri. E’ una delle specie autoctone o naturalizzate previste nel PSR 2014-2020 della Regione Veneto per la costituzione di siepi campestri, fasce tampone o boschetti.

 

Origine

Europa, Asia minore.