Acer saccharum

Acer saccharum
Acer saccharum

Tipologia

Albero 1° grandezza

Nome comune
Acero del Canada, Acero zuccherino


Famiglia
Sapindaceae


Tag

    Habitus

  • Albero 1° grandezza

    Esposizione

  • Mezz'ombra
  • Sole

    Fogliame

  • Caduco

    Portamento

  • Espanso

    Colore del fiore

  • Non significativo

    Periodo di fioritura

  • 02-Febbraio
  • 03-Marzo
  • 04-Aprile

    Zona climatica

  • 6

    Continente di origine

  • Nord America

Aggiungi i prodotti al preventivo



Vai al preventivo

Caratteristiche botaniche

L’Acer saccharum è un albero deciduo con una fitta chioma da ovale ad arrotondata e delle grandi foglie largamente ovate, opache, verdi, lunghe 8-18 cm, con 3-5 lobi ottusi, che diventano da arancione vivo a rosso e giallo in autunno. I fiori giallo verdicci sono raccolti in corimbi eretti  che compaiono insieme o poco prima delle foglie. I frutti sono a samara doppia (disamara), lunghi 2,5 cm, con ali leggermente divergenti che diventano bruni in autunno.

 

Caratteristiche agronomiche-ambientali

La pianta richiede terreni fertili, profondi e freschi; cresce bene in climi freddi continentali, con una marcata differenza termica tra estate e inverno.

 

Utilizzo

L’Acer saccharum è una pianta ornamentale che richiede poche cure. La linfa di questo acero viene utilizzata in America settentrionale per ottenere lo sciroppo d’acero, utilizzato come dolcificante.

 

Origine

America nord-orientale.