Acer rubrum

Acer rubrum
Acer rubrum
Acer rubrum

Tipologia

Albero 3° grandezza

Nome comune
Acero rosso, Acero scarlatto


Famiglia
Aceraceae


Tag

    Habitus

  • Albero 3° grandezza

    Esposizione

  • Mezz'ombra
  • Sole

    Fogliame

  • Caduco

    Portamento

  • Arrotondato
  • Colonnare

    Colore del fiore

  • Non significativo

    Periodo di fioritura

  • 03-Marzo

    Zona climatica

  • 5

    Continente di origine

  • Nord America

Aggiungi i prodotti al preventivo













Vai al preventivo

Caratteristiche botaniche

L’Acer rubrum è un albero a crescita rapida, di grandi dimensioni, se coltivato raggiunge i 15-20m, portamento colonnare. Coltivato in Europa per la sua splendida colorazione autunnale delle foglie che divengono di un color rosso vivo che poi vira al giallo e all’arancio. Le foglie sono di un color verde scuro, lunghe circa 10 cm, con 3-5 lobi e margine seghettato. Fioritura ornamentale di fiori riuniti in densi grappoli di color rosso cui seguono le samare sempre di color rosso.

 

Caratteristiche agronomico-ambientali

Predilige terreni freschi e umidi. In terreni con ph alcalino manifesta clorosi e non assume le splendide colorazioni autunnali. Alta resistenza all’inquinamento.

 

Utilizzo

L’Acer rubrum viene utilizzato nel verde pubblico in parchi e viali; giardini privati, adatto anche a piccoli giardini.

 

Origine

Regioni orientali dell’America Settentrionale.