Acer negundo “Flamingo”

 Acer negundo “Flamingo”

Tipologia

Piccolo albero

Nome comune
Acer negundo "Flamingo"


Famiglia
Aceraceae


Tag

    Habitus

  • Piccolo albero

    Esposizione

  • Mezz'ombra
  • Sole

    Fogliame

  • Caduco

    Colore del fiore

  • Non significativo

    Periodo di fioritura

  • 04-Aprile

    Zona climatica

  • 5

    Continente di origine

  • Europa

Caratteristiche botaniche

Pianta dioica, porta i fiori maschili e femminili su alberi separati, vigorosa, a crescita molto veloce; di medie dimensioni, raggiunge i 15 m di altezza. Ha foglie composte , imparipennate, formate da 3-5, a volte 7-9, foglioline più o meno dentate che diventano gialle in autunno. Le samare, con ali lunghe che formano un angolo acuto, sono riunite in lunghi grappoli penduli verdi, ornamentali, e persistono secche sulla pianta per tutto l’inverno. La corteccia è dapprima liscia e grigio chiara poi si fessura e si scurisce.

 

Caratteristiche agronomico-ambientali

Pianta molto diffusa in Europa. Si adatta a tutti i terreni anche se predilige quelli sciolti, tollera sia terreni secchi che umidi; ha un ottima resistenza all’inquinamento urbano.

 

Utilizzo

Albero ornamentale molto utilizzato nel verde pubblico sia nei parchi che nei giardini ma soprattutto per viali alberati in ambiente urbano. Nei giardini privati si utilizzano principalmente le cultivar.

 

Origine

Regioni orientali e centrali dell’America Settentrionale.